Informativa su privacy e cookies

Gentili utenti, desideriamo informarvi che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della vostra riservatezza e dei vostri diritti.
Ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, vi forniamo le seguenti informazioni:
1. I dati da forniti verranno trattati con la finalità di registrare il cliente, per le attività di gestione amministrativa, tecnica e logistica necessarie all'esecuzione del contratto e per eventuali e necessarie comunicazioni relative al contratto stesso. 
2. Il trattamento sarà effettuato attraverso il supporto di mezzi informatici, telematici o comunque automatizzati nel rispetto delle leggi vigenti e i dati potranno essere esibiti soltanto su richiesta dell'autorità giudiziaria.
3. Il conferimento di alcuni dati è obbligatorio per permettere la stipula del contratto, la presa in carico dell’ordine e la consegna dei prodotti. I dati obbligatori sono contrassegnati nell’apposito modulo dal simbolo asterisco (*). Nel caso in cui si rifiuti di fornire tali dati questo potrebbe comportare la mancata prosecuzione del rapporto e l’impossibilità di completare la procedura d’ordine.
4. I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, ad eccezione dello spedizioniere incaricato della consegna della merce, né saranno oggetto di diffusione.
5. Il titolare del trattamento è: Is Molas SpA, Località Is Molas 

09010 Pula (CA), p.IVA 02082300209
6. Il responsabile del trattamento è: il signor Remigio Brisotto.
7. Ricordiamo che, ai sensi dell'art. 7 del D. L. 196/03, l’utente ha il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei suoi dati personali e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione o l'aggiornamento, oppure la rettificazione.
Ha inoltre il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Per l'esercizio di tutti tali diritti potrà rivolgersi al titolare del trattamento. L'ottenimento della cancellazione dei propri dati personali è subordinato all'invio di una comunicazione scritta inviata tramite spedizione postale presso la nostra sede.

NORMATIVA PRIVACY (Art. 13 d. lgs. n. 196/2003)
Art. 13. Informativa 1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'ambito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 7;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.
2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.
3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.
4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.
5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.
5-bis. L'informativa di cui al comma 1 non è dovuta in caso di ricezione di curricula spontaneamente trasmessi dagli interessati ai fini dell'eventuale instaurazione di un rapporto di lavoro. Al momento del primo contatto successivo all'invio del curriculum, il titolare è tenuto a fornire all'interessato, anche oralmente, una informativa breve contenente almeno gli elementi di cui al comma 1, lettere a), d) ed f). (1)